Sezioni

Ospedali di Comunità

Gli Ospedali di Comunità (OSCO) sono strutture intermedie tra l’assistenza domiciliare e l’ospedale. Sono un ponte tra i servizi territoriali e l’ospedale per le persone che non hanno bisogno di essere ricoverate in reparti specialistici, ma hanno bisogno di assistenza sanitaria che non può essere erogata a domicilio.

Gli Ospedali di Comunità sono strumento di integrazione ospedale - territorio e di continuità delle cure, erogate sulla base di una valutazione multidimensionale della persona da assistere, attraverso un piano integrato e individualizzato di cura.

Negli Ospedali di Comunità sono assistiti pazienti con patologie croniche provenienti da ospedali per acuti o servizi di riabilitazione, (che clinicamente possono essere dimessi da ospedali per acuti), ma non sono in condizione di poter essere adeguatamente assistiti a casa, e pazienti fragili e/o cronici provenienti dal domicilio.

L’assistenza è garantita da infermieri presenti continuativamente nelle 24 ore, coadiuvati da altro personale (operatori socio - sanitari) e altri professionisti quando necessario. La responsabilità clinica è affidata a medici di famiglia o ad altro medico.

La degenza media prevedibile è di 15/20 giorni e l'accesso può avvenire dal domicilio o dalle strutture residenziali su proposta del medico di famiglia o dai reparti ospedalieri.

Gli Ospedali di comunità della provincia di Ferrara sono:

  • Ospedale di Comunità di Comacchio
  • Ospedale di Comunità di Copparo

Azioni sul documento

pubblicato il 2018/08/07 11:52:00 GMT+2 ultima modifica 2018-09-18T09:38:20+02:00