Salta ai contenuti.Salta alla navigazione

Servizio di consulenza genetica

Nel corso dello screening mammografico o del trattamento oncologico gli specialisti possono valutare la necessità di richiedere una consulenza genetica, per quelle persone che sono affette da malattie genetiche o a rischio di esserlo.

Si tratta di un colloquio in cui una persona o una famiglia a rischio di malattie genetiche, viene informata sulla probabilità di sviluppare o trasmettere una malattia, delle sue caratteristiche cliniche e delle modalità di cura e prevenzione.

Nel corso della consulenza può venire consigliato di sottoporsi a test genetici di approfondimento.